99. Monti (Tre), dal 450 al 476.

27 varietà, dal 1356 al 1461.
Ecco una filigrana molto diffusa, molto abbondante, e che è segnalata in diverse forme. Gli esemplari più antichi si confondono quasi con il marchio che abbiamo chiamato Corona (32, tipo a, dal n.° 185 al 187). Altre volte, capovolta, può sembrare un gonfalone o uno stendardo. La persistenza di questa filigrana a Genova, può indurre a considerarla un marchio locale, ma è esattamente la stessa a Fabriano, a Lucca, a Padova, anche a Lione l'abbiamo trovata diverse volte dal 1363 al 1513, è difficile pronunciarsi sulla provenienza o sulle provenienze delle carte con questa filigrana.