93. Una, due o tre Lettere iniziali, dal 424 al 443.

20 varietà, dal 1391 al 1706.
Questi marchi numerosi e diversi sono incontestabilmente iniziali di cartai. E' opportuno sottolineare quelli che sono posti ad uno dei lati del foglio (n.° 426, 427, 431, 433, 435, 437, 438, 439, 440, 442, 443). Questo posto, veramente anomalo, era stato scelto dai cartai veneziani per apporre un contro marchio, una seconda filigrana; ma a genova tutte le carte marchiate così avevano solo quest'unico segno. Crediamo che un uso analogo non sia esistito in nessun altro luogo; così, fintantoché non avremo informazioni più ampie, tale criterio ci permetterà di stabilire la provenienza genovese delle carte di quest'epoca che presentano questa particolarità.