42. Scala, 245 e 246.

2 varietà, dal 1314 al 1324.
Questo marchio è segnalato in diverse varianti nel Delfinato nel 1400, a Fabriano dal 1451 al 1568, a Ginevra nel 1474/95, a Nyon nel 1501, e in parecchi incunaboli italiani di Foligno, di Firenze, di Venezia e di Roma. Questa filigrana è sicuramente italiana.